Omar: 25 esperti rispondono alle domande sul coronavirus.

share on:
Sito Omar

 

L'Omar (Osservatorio delle malattie rare) ha attivato un servizio di ascolto online legato all'emergenza coronavirus.

Attraverso questo servizio l'Omar mette al servizio di tutti coloro che sono affetti o meno da malattie rare le competenze professionali di pneumologi, nefrologi, epatologi, pediatri, virologi, epidemiologi, immunologi, igienisti ed esperti di medicina preventiva, giuristi.

Venticinque esperti risponderanno gratuitamente online a tutte le domande legate all'emergenza sanitaria del corononavirus. Tra loro ci sono volti e nomi noti al pubblico, come Roberto Burioni, Michele Conversano, Susanna Esposito, Pier Luigi Lopalco e Fabrizio Pregliasco, oltre a numerosi clinici di spicco nel mondo delle malattie rare, come Dario Cocito, Alessio Gerussi, Pietro Invernizzi e Maurizio Scarpa, i quali si uniranno ad altri esperti in malattie rare che in passato hanno già messo a disposizione le loro competenze professionali a favore di Omar.

Per la buona riuscita del servizio, agli utenti, prima di porre una domanda, viene chiesto di verificare se la stessa domanda è già stata posta da altri ed ha già avuto risposta. Si chiede inoltre di formulare quesiti brevi e chiari.

Per usufruirne del servizio basta compilare il modulo che si trova in fondo alla pagina “Malattie rare e Coronavirus - l'esperto risponde” sul sito di Omar. L'elenco degli esperti e delle domande che hanno già avuto risposta si trova nella stessa pagina. Le risposte alle domande pervenute, selezionate a giudizio insindacabile della Redazione Omar, saranno pubblicate settimanalmente.

Per maggiori informazioni scrivere a info@osservatoriomalattierare.it

Ritratto di admin_udine

admin_udine