Regione: interventi per la disabilità

share on:

 

Con il Disegno di legge 85/2000 approvato il 30 marzo, la Regione ha previsto anche la continuità dell'erogazione degli incentivi per i percorsi di socializzazione e integrazione nei luoghi di lavoro delle persone disabili anche durante la sospensione di tali percorsi. In pratica le borse lavoro saranno erogate anche per il periodo in cui l'inserimento è sospeso e a prescindere dalla frequenza.

Nei giorni scorsi, inoltre, la Regione, rispondendo alle sollecitazioni della Consulta regionale delle associazioni delle persone con disabilità e altre realtà che rappresentano il mondo della disabilità, ha definito delle linee guida per prevenire e gestire i casi di contagio nelle strutture residenziali per disabili che contemplano anche la possibilità di uscita per ragioni terapeutiche delle persone con disabilità e disturbi comportamentali. Inoltre, con un documento che è stato inviato all'attenzione degli Enti gestori dei servizi per la disabilità, alle Aziende del servizio sanitario regionale e ai Servizi sociali dei Comuni, sono state fornite indicazioni operative per l'attivazione degli interventi e dei servizi alternativi all'attività dei centri semiresidenziali che è stata sospesa (si leggano in merito il comunicato della Regione e quello della Consulta).

Ritratto di admin_udine

admin_udine