Fondo gravissimi e FAP: si andrà in continuità

share on:

 

Il presidente della Consulta regionale delle associazioni delle persone con disabilità e delle loro famiglie del FVG, Mario Brancati, ha comunicato di aver avuto assicurazioni dalla Regione Friuli Venezia Giulia che l'erogazione dei contributi del Fondo gravissimi proseguirà in continuità sulla base dell'ISEE dell'anno precedente. Restano invece in sospeso le nuove richieste prive di ISEE.

Allo stesso modo, per quanto riguarda il rinnovo degli interventi del FAP, la Regione ha fatto informalmente sapere che verrà garantita la continuità dell'erogazione, salvo successive verifiche, facendo riferimento all'ISEE dell'anno precedente. Al momento risultano invece in sospeso le nuove richieste.

La Direzione regionale Salute FVG, inoltre, ha comunicato informalmente alla Consulta regionale delle associazioni delle persone con disabilità e delle loro famiglie del FVG di aver inviato una nota a tutti gli Ambiti per confernare che le unità di valutazione da cui dipende la definizione e l'approvazione dei progetti individuali del Fondo per l'autonomia possibile possono essere convocate anche a distanza. L'indicazione generale data agli Ambiti, scrive il presidente della Consulta, Mario Brancati, è che debba "essere garantita la continutà del servizio senza creare problemi alle famiglie".
La Consulta chiede anche di segnalare eventuali inosservanze di queste indicazioni.

Leggi anche:

FAP: importanti deroghe alla rendicontazione!

Ritratto di admin_udine

admin_udine